Versioni

Myguestcare è un brand Mycomp

webinar gratuito

Aumenta le prenotazioni con i pagamenti a rate. Scopri come con Myguestcare e Scalapay.
Non perdere l’appuntamento del 7 marzo! Posti limitati!

Myguestcare è un brand Mycomp

webinar gratuito

Aumenta le prenotazioni con i pagamenti a rate. Scopri come con Myguestcare e Scalapay.
Non perdere l’appuntamento del 7 marzo! Posti limitati!

Myguestcare è un brand Mycomp

webinar gratuito

Aumenta le prenotazioni con i pagamenti a rate. Scopri come con Myguestcare e Scalapay.
Non perdere l’appuntamento del 7 marzo! Posti limitati!

Ecommerce Passivo: Quali sono i Vantaggi per un Hotel?

ecommerce passivo

in questo articolo

Nel mondo in continua evoluzione del commercio online, l’e-commerce passivo rappresenta una rivoluzione per gli albergatori che vogliono ottimizzare i propri processi operativi e aumentare i ricavi della propria struttura.

Questo modello di business consente di generare delle entrate significative con un impegno operativo minimo, sfruttando sistemi automatizzati e collaborazioni strategiche.

Ma come funziona esattamente l’e-commerce passivo nel settore alberghiero e quali sono i suoi principali vantaggi? In questo articolo esploreremo i meccanismi che rendono efficiente questo approccio e come gli hotel possono trarre vantaggio da questa strategia al fine di migliorare la loro redditività e la soddisfazione della clientela.

1 – Che Cos’è l’Ecommerce Passivo?

L’e-commerce passivo rappresenta un approccio innovativo al commercio online, progettato con l’obiettivo di minimizzare gli sforzi quotidiani della gestione e massimizzare i guadagni attraverso un investimento iniziale ben pianificato e strategico.

Secondo l’indagine condotta dall’Osservatorio Digital Innovation del Politecnico di Milano, il settore degli eCommerce ha registrato una notevole crescita, generando un fatturato di 54,2 miliardi di euro nel 2023, con un incremento di oltre 6 miliardi rispetto al 2022.

Inoltre, in base alle previsioni di Nasdaq, entro il 2040 il commercio elettronico faciliterà fino al 95% degli acquisti a livello globale.

Per comprendere appieno il funzionamento dell’e-commerce passivo, è utile fare un passo indietro e rivedere i fondamenti del marketing, distinguendo tra marketing attivo e marketing passivo.

La differenza principale tra questi due approcci risiede nel modo in cui un’azienda interagisce con il mercato e con il suo target di riferimento.

acquisto online
Credits: Freepik.com

Il marketing attivo si caratterizza per l’adozione di strategie proattive che mirano a raggiungere direttamente il consumatore. Gli strumenti tipici includono pubblicità online e offline, campagne di email marketing, eventi promozionali e attività sui social media.

In pratica, si tratta di iniziative mirate a spingere il potenziale cliente a compiere un’azione immediata, come ad esempio prenotare una stanza o iscriversi a una newsletter.

Al contrario, il marketing passivo si basa su tecniche meno intrusive, come la creazione di contenuti di valore (blog, video, infografiche) che attirano naturalmente l’attenzione del consumatore verso il brand dell’hotel, senza richiedere un’azione immediata.

Questo approccio mira a costruire un rapporto a lungo termine con il cliente, puntando sulla fiducia e la lealtà piuttosto che sulla conversione immediata.

Nel contesto della vendita online, l’e-commerce attivo implica un’interazione diretta con i potenziali clienti attraverso pubblicità pay-per-click (PPC), campagne di email marketing segmentate e promozioni mirate. Questo modello si avvale di strategie che hanno l’obiettivo di convertire il traffico web in prenotazioni, guidando i clienti attraverso un percorso di acquisto ben definito.

L’e-commerce passivo per gli alberghi, invece, adotta un approccio più soft, che punta alla generazione di prenotazioni attraverso metodi non aggressivi. Si concentra sulla creazione di un’esperienza di prenotazione il più possibile naturale e piacevole per il consumatore, utilizzando tecniche come l’ottimizzazione per i motori di ricerca (SEO), la produzione di contenuti di valore, un design intuitivo del sito web e una cura maniacale della UX (user experience).

Secondo Casaleggio Associati, infatti, i consumatori tendono a preferire le aziende che offrono esperienze di acquisto personalizzate, evidenziando l’importanza della personalizzazione nell’ambito delle decisioni di acquisto.

L’obiettivo è quello di rendere il processo di scoperta e prenotazione delle camere il più fluido possibile, incoraggiando i visitatori a compiere azioni senza la pressione di messaggi pubblicitari espliciti.

Il concetto di e-commerce passivo è strettamente legato a quello di passive income, ovvero la capacità di generare un flusso di entrate continuo con un minimo sforzo di mantenimento.

Per gli alberghi, questo significa investire inizialmente in tecnologie e piattaforme in grado di automatizzare le prenotazioni, migliorare la visibilità online e creare contenuti che attraggono i clienti in modo naturale.

acquisto pc
Credits: Freepik.com

2 – Quali sono i Vantaggi dell’Ecommerce Passivo per un Hotel?

Adottare un modello di e-commerce passivo può portare numerosi vantaggi per gli hotel, trasformando il modo in cui gestiscono l’esperienza del cliente e i servizi accessori. Ecco alcuni dei principali benefici che gli albergatori possono ottenere implementando questo tipo di strategia.

2.1 – Incremento delle Entrate Senza Sforzo Continuo

L’ecommerce passivo permette agli hotel di generare entrate aggiuntive senza dover garantire un impegno operativo continuo, rendendo disponibili all’acquisto camere e servizi ancillari 24h su 24.

Questo modello di business crea un flusso di entrate costante, integrando servizi in up-selling e cross-selling alla vendita di prenotazioni dirette delle camere.

2.2 – Flessibilità e Scalabilità

Il modello di ecommerce passivo offre, inoltre, grande flessibilità e scalabilità. Gli hotel, infatti, possono facilmente ampliare la loro offerta di servizi senza dover affrontare complessi processi di implementazione.

Questa flessibilità consente agli albergatori di adattarsi rapidamente alle nuove tendenze di mercato e alle esigenze dei clienti, mantenendo un vantaggio competitivo all’interno del proprio settore.

ecommerce
Credits: Freepik.com

2.3 – Focus sul Marketing e sull’Esperienza Cliente

Liberandosi delle attività operative più onerose legate alla fornitura di ulteriori servizi ai propri ospiti, gli hotel possono concentrare i loro sforzi su strategie di marketing e sull’ottimizzazione dell’esperienza cliente.

L’attenzione può essere rivolta, quindi, alla creazione di contenuti di valore, all’ottimizzazione del sito web per i motori di ricerca (SEO) e al miglioramento della presenza online attraverso i social media.

3 – Conclusione

L’ecommerce passivo rappresenta un’opportunità redditizia per gli hotel che desiderano ottimizzare i propri processi operativi e aumentare le entrate senza un impegno quotidiano eccessivo.

Gli albergatori possono offrire una gamma più ampia di servizi ai propri ospiti, migliorando l’esperienza cliente e aumentando la loro soddisfazione.

Inoltre, la flessibilità e la scalabilità del modello di ecommerce passivo permettono agli hotel di adattarsi rapidamente alle nuove tendenze di mercato, mantenendo un vantaggio competitivo all’interno del settore dell’ospitalità.

Se vuoi rendere ulteriormente più efficienti le operazioni della tua struttura, ti consigliamo di adottare Myguestcare One, il software gestionale all-in-one in cloud. Con funzioni avanzate come il booking engine integrato e il channel manager, hai la possibilità di automatizzare le operazioni di prenotazione e di distribuzione, riducendo al minimo gli sforzi operativi e massimizzando le entrate del tuo hotel.

Resta aggiornato

Vuoi scoprire nuovi trucchi e consigli per ottenere di più dalla tua struttura ricettiva?

Lorem ipsum

prenotazioni reception hotel

Connettiti con noi

Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter per non perderti aggiornamenti sul settore alberghiero, l’uscita di nuovi bandi e finanziamenti, offerte stagionali e tanto altro! 

Con Myguestcare sei sempre sul pezzo!

Vuoi ricevere aggiornamenti sul mercato e sui finanziamenti statali per Hotel e altre strutture ricettive turistiche? Vuoi scoprire nuovi trucchi e consigli per lavorare al meglio nell’Hospitality?

Iscriviti alla nostra Newsletter! 

Nuovo Webinar

“Digital marketing per hotel: Newsletter efficaci per aumentare le vendite dirette” | 20-06-2024 ore 16:00