Myguestcare è un brand Mycomp

myguestcare ti aspetta a riva del garda

Dal 6 al 9 febbraio saremo a Hospitality – Il Salone dell’Accoglienza, la fiera di riferimento per il settore alberghiero e la ristorazione in Italia.

Risorse

Myguestcare è un brand Mycomp

MYGUESTCARE TI ASPETTA A RIVA DEL GARDA

Dal 6 al 9 febbraio saremo a Hospitality – Il Salone dell’Accoglienza, la fiera di riferimento per il settore alberghiero e la ristorazione in Italia.

Myguestcare è un brand Mycomp

MYGUESTCARE TI ASPETTA A RIVA DEL GARDA

Dal 6 al 9 febbraio saremo a Hospitality – Il Salone dell’Accoglienza, la fiera di riferimento per il settore alberghiero e la ristorazione in Italia.

5 caratteristiche da valutare per scegliere il channel manager

Al giorno d’oggi gli hotel, i campeggi e le altre strutture ricettive vendono le proprie disponibilità su molti canali online e offline, diretti e indiretti. Sebbene sia sempre preferibile vendere direttamente, le strutture ricorrono ai canali di vendita indiretti tra i quali le agenzie di viaggio online (OTA) come ad esempio booking.com, o ai GDS (global distribution system) per massimizzare l’occupazione e aumentare la visibilità. La gestione efficiente della vendita simultanea su questa varietà di canali è possibile grazie al channel manager.

in questo articolo

Che cos’è il channel manager

Il channel manager è un software che consente alle strutture ricettive di vendere simultaneamente su più canali di vendita, sincronizzando disponibilità, prenotazioni e tariffe su tutti i canali connessi con la struttura. Si tratta di uno strumento estremamente importante: ti permette di beneficiare di una distribuzione centralizzata e di evitare il rischio di overbooking.

Scopri tutti gli altri vantaggi connessi all’utilizzo del channel manager.

 

Non tutti sono uguali

I channel manager non sono tutti uguali, e prima di procedere all’acquisto, sono molti i fattori che vanno considerati. Sul mercato esistono anche channel manager gratuiti, ma non sempre un channel manager gratuito può essere la soluzione che fa al caso tuo. Anche se sulle prime un channel manager gratis sembra essere una soluzione allettante, ci sono tutta una serie di aspetti che vanno considerati, ad esempio: gestisce tutti i canali che ti interessano? Paghi delle commissioni raggiunto un certo numero di prenotazioni? La configurazione è a pagamento? L’assistenza è gratuita?

 

Channel manager: 5 caratteristiche fondamentali

Non esiste un channel manager migliore in assoluto, ma esistono, a nostro avviso, degli elementi importanti da non trascurare quando stai valutando le diverse alternative per la tua struttura ricettiva. Di seguito 5 caratteristiche da tenere in considerazione prima di acquistare il tuo prossimo software:

1 – Collegamento ai portali di cui hai bisogno

Quando scegli il channel manager per la tua struttura ricettiva occorre tener ben presente il mercato al quale ti rivolgi. Sulla base delle caratteristiche del tuo mercato e della tua struttura, come ad esempio il numero di camere, occorre considerare soprattutto l’utilità dei canali, intesa come presenza dei portali d’interesse per il tuo hotel o la tua struttura. Ad esempio, se possiedi un albergo al centro di Firenze avrai interesse ad avere il collegamento a Ctrip, la OTA leader nel mercato cinese. La scelta dei canali da collegare dipende dal tuo target di riferimento.

2 – Connessione XML a due vie

La connessione XML a due vie o bidirezionale è una caratteristica fondamentale per avere un channel manager efficiente e che lavori per te. La connessione bidirezionale fa sì che tariffe, disponibilità e restrizioni vengano inviate ai canali connessi e che le prenotazioni vengano simultaneamente scaricate nel gestionale e aggiornate in automatico senza che tu debba fare nulla. La connessione bidirezionale del software channel manager oltre a sollevarti da ogni incombenza manuale è quindi anche in grado di scongiurare il rischio di overbooking e di errori.

Inoltre, se utilizzi altri sistemi, l’integrazione con questi ultimi è fondamentale. Se nel tuo hotel o struttura ricettiva utilizzi anche un CRS (Central Reservation System) assicurati che il channel manager possa connettersi anche a quest’ultimo per gestire al meglio le prenotazioni della tua struttura.

3 – Connessione o meglio integrazione con il gestionale

Lo abbiamo già anticipato nel punto precedente: un buon channel manager deve essere connesso in modo bidirezionale per scaricare le prenotazioni nel gestionale. Al di là del tipo di connessione, ancora meglio sarebbe avere uno strumento di gestione dei canali integrato in un unico sistema. I vantaggi sono presto detti: con un unico accesso (e un’unica password) gestisci e sincronizzi il tuo inventario da una sola interfaccia. Addio al login e al log out da piattaforme diverse!

In più, utilizzando un’unica interfaccia, ritroveresti descrizioni e termini omogenei in tutto il sistema, il che facilita il lavoro non poco, soprattutto all’inizio.

4 – Facilità e flessibilità

È fondamentale scegliere un channel manager che abbia un’interfaccia semplice e intuitiva. Ciò ti consentirà di svolgere il tuo lavoro nel modo più facile e veloce possibile. Allo stesso tempo, assicurati che lo strumento scelto sia flessibile, ossia preveda la possibilità d’impostare tariffe variabili con regole ed eccezioni, per uno o più canali, nei periodi desiderati.

5 – Report

Ultima caratteristica, ma non meno importante, i report. Scegli un channel manager che offra report divisi per canale e che fornisca dati dettagliati sull’andamento delle vendite. Avrai sempre un quadro dettagliato della situazione per prendere le decisioni giuste al momento giusto e adottare le corrette strategie per massimizzare i ricavi.

Stai cercando un hotel booking engine con channel manager integrato? Vuoi cambiare il channel manager del tuo camping o della tua struttura ricettiva? Scopri come con il channel manager di Myguestcare la gestione delle prenotazioni alberghiere online diventa facile, flessibile e in tempo reale.

Resta aggiornato

Vuoi scoprire nuovi trucchi e consigli per ottenere di più dalla tua struttura ricettiva?

Lorem ipsum

prenotazioni reception hotel

Connettiti con noi

Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter per non perderti aggiornamenti sul settore alberghiero, l’uscita di nuovi bandi e finanziamenti, offerte stagionali e tanto altro! 

Con Myguestcare sei sempre sul pezzo!

Vuoi ricevere aggiornamenti sul mercato e sui finanziamenti statali per Hotel e altre strutture ricettive turistiche? Vuoi scoprire nuovi trucchi e consigli per lavorare al meglio nell’Hospitality?

Iscriviti alla nostra Newsletter!